testata speculummaius

“L’abbecedario” di Jacopo

dicembre 12, 2016

0

Come vi sarà semplice immaginare, insegnare a leggere e a scrivere a una persona con Bisogni Comunicativi Complessi non è una priorità per l’editoria scolastica. Del resto, non saprebbero da che parte cominciare… Non è stato facile neanche per me che sono una maestra. Quando non si riesce a produrre il fonetico, le condizioni cambiano. […]

Annotazioni esistenziali sulle RegEx

settembre 13, 2016

0

Prima lezione. Dalle slide del prof… Seconda lezione. Dai miei appunti… Tengo fuori dalle parentesi ciò che non mi interessa conservare.

Messo il tag:
Posted in: a ruota libera

Io, le mappe digitali e la formazione in Rete (ma non solo)

settembre 11, 2016

0

Originally posted on Speculum Maius:
Quando faccio formazione agli adulti, capita spesso che i percorsi e gli strumenti da me utilizzati siano reputati “poco convenzionali”, nella misura in cui è convenzionale ciò che meglio si adatta all’esperienza che abbiamo dell’insegnare e dell’apprendere. Gli anni di collaborazione e ricerca con il Laboratorio di Educazione degli Adulti…

Posted in: Senza Categoria

Coding unplugged (26-27 ottobre 2015)

giugno 20, 2016

0

Originally posted on Coding a classi aperte:
Il nostro Istituto Comprensivo è stato uno dei progetti pilota frutto dell’attività di ricerca del progetto EDOC@WORK3.0 (Education and Work on Cloud) a cura di HPE ( Hewlett Packard Enterprise), la cui sperimentazione si è articolata tra le giornate dal 26 al 28 ottobre 2015. Qui di seguito vengono…

Posted in: Senza Categoria

Batti cinque, maestra!

maggio 26, 2016

2

Mercoledì prossimo, 1° giugno, “Cittadeilibri”, il family festival di cittadeibimbi.it, fa tappa a Parco Perotti al “Bari in jazz Kids”. Una festa della musica e dei libri in famiglia (qui il programma), come viene definita, in cui riceverò il premio di “maestra dell’anno” 2015. Una sorpresa piombata in questa fine di anno scolastico faticosa, in […]

Posted in: maestre

Oltre il recinto…

maggio 11, 2016

3

Come qualcuno di voi saprà, sono l’animatrice digitale del mio Istituto Comprensivo. Sul perché abbia deciso di accettare (almeno per il momento) questo incarico, si potrebbe discutere parecchio ma questo non è l’argomento del post. Magari ci torneremo più avanti. Ciò che mi preme condividere, in questo momento e in questa nuova veste (…), è la […]

Messo il tag: ,

L’ingresso alla casa profonda

maggio 8, 2016

0

Originally posted on Speculum Maius:
Come mantenere l’equilibrio tra il bisogno di andare a casa e la vita quotidiana? Dobbiamo prepianificare la casa nella nostra vita. E’ sempre sorprendente la facilità con cui le donne “trovano il tempo” in caso di malattia, se un bambino ha bisogno di loro, se la macchina si guasta, se…

Posted in: Senza Categoria