Buona Pasqua

Posted on 21 marzo, 2008

2


Non è mai facile trovare parole che non siano vuote o puramente formali per fare gli auguri nelle festività canoniche. Per quelli che credono, per quelli che non credono, per quelli che vanno al traino dell’abitudine, per quelli il cui cuore è talmente ferito da non avere la forza di accettare lenimenti di sorta…

Questa è la preghiera corale di oggi dei bimbi della Parrocchia di San Marcello. Sono parole semplici, che ci ricordano il nostro valore di esseri umani, la nostra fratellanza, la nostra responsabilità verso l’altro. Con e senza Credo. Qualunque esso sia. Buona Pasqua. 🙂

Tante volte Ti ho chiesto, Signore:
“Perché non fai niente per quelli che muoiono di fame?
Perché non fai niente per quelli che sono malati?
Perché non fai niente per quelli che non conoscono l’amore?
Perché non fai niente per quelli che subiscono le ingiustizie?
Perché non fai niente per quelli che sono vittime di guerra?
Perché non fai niente per quelli che non ti conoscono?
Io non capivo, Signore.

Allora tu mi hai risposto:
“Io ho fatto tanto;
Io ho fatto tutto quello che potevo fare: Io ho creato te!

Ora capisco, Signore.

Io posso sfamare chi ha fame.
Io posso visitare i malati.
Io posso amare chi non è amato.
Io posso combattere le ingiustizie.
Io posso creare la pace.
Io posso far conoscere te.
Aiutami, Signore.

Annunci
Messo il tag: ,
Posted in: auguri, ltever