Un tempo le chiamavamo scuole…

Posted on 26 settembre, 2008

3


Giustificando l’innalzamento del rapporto docenti/studenti che saturerà le classi all’inverosimile, a pagina 11 del Piano Programmatico presentato dalla Gelmini (scaricabile qui in formato PDF), si legge che:

tale intervento si rende necessario non solo per contenere la spesa, ma anche per superare la polverizzazione dei centri di erogazione del servizio non funzionali agli obiettivi formativi, in quanto non consente di inserire gli studenti in comunità educative culturalmente adeguate.

Neanche più scuole le dobbiamo chiamare?

Annunci