Io ho un sogno…

Posted on 25 febbraio, 2009

3


…piccolo, per carità, adeguato ad un’epoca  magistralmente definita da Paolo Rossi come quella del “regime dei cioccolatai”…

Desidererei che la tracotanza di chi butta 400 milioni al vento per sabotare il referendum, contando sul mancato raggiungimento del quorum, venisse amaramente punita.

Non è detto che io vada a votare alle amministrative e alle europee (per chi dovrei votare, scusate?) ma al referendum sì. E tenterò di portarci il maggior numero di persone possibile.

Il diritto di scegliere la persona da eleggere credo sia sacrosanto e non abbia colore. Pensateci.

Annunci