Ancora sulla circolare sui libri di testo

Posted on 26 maggio, 2009

1


Quando scopro che certi comunicati stampa (chissà perché) non circolano, non posso fare a meno di dare una mano… 😉

Firenze, 25 maggio 2009

Irregolarità del Consiglio di Stato sull’ordinanza del TAR [pdf] Lazio sulla CM sui libri di testo. Comunicato stampa degli avvocati che avevano presentato il ricorso.

COMUNICATO STAMPA

Dal sito del Miur (www.istruzione.it), leggendo una nota a firma del Dott. Dutto, del 21.05.2009, abbiamo appreso che lo stesso Ministero ha proposto ricorso in appello al Consiglio di Stato avverso l’ordinanza del TAR Lazio n. 2049/09 del 7 maggio 2009 relativa al ricorso proposto da alcuni docenti della FLC Cgil di Milano ed avente ad oggetto la CM sui libri di testo.

I sottoscritti legali non hanno mai ricevuto la notifica dell’appello e, pertanto, il Consiglio di Stato ha deciso violando in modo palese il principio del contraddittorio.

Da un controllo effettuato nell’archivio del Consiglio di Stato, risulta, infatti, che la notifica sia stata effettuata, via fax a mezzanotte del 22 aprile 2009, data antecedente a quella di emissione dell’ordinanza del TAR del Lazio appellata dall’Amministrazione [datata 7 maggio 09 😉 ], ad un fantomatico numero di fax che non è quello dell’utenza né dello studio di Firenze, né di quello di Roma; di conseguenza la Camera di Consiglio del 15 maggio si è tenuta alla sola presenza dell’Avvocatura.

Senza aggiungere altri commenti sulla irregolarità di tutto il procedimento e sulla mancata verifica della regolare instaurazione del contraddittorio, da parte di chi era preposto, auspichiamo in un pronto ravvedimento del Consiglio di Stato a fronte del ricorso per revocazione che è in corso di predisposizione.

Avv. Isetta Barsanti Mauceri
Avv. Francesco Americo

Forse proporre un po’ di ripetizioni di diritto pubblico non è sufficiente…

Annunci