La condanna al “limbo”…

Posted on 2 novembre, 2009

0


 

«Al mio vescovo chiesi: sono in un limbo dunque? E il vescovo mi ha risposto: ‘Bravo, fu la risposta, hai detto bene, te sei e rimani in un limbo fin quando non imparerai a non dare scandalo della Chiesa all’opinione pubblica»
Il problema è che c’è gente che non impara mai

 

Annunci