“Diritti esigibili”: non solo un libro

Posted on 15 maggio, 2010

1


In un periodo in cui – con la scusa della crisi – i diritti se li stanno “mangiando” uno a uno (mentre i privilegi vengono messi in cassaforte), rilancio convintamente la segnalazione fatta sul blog dei genitoristosti del libro di Giorgio Latti, “Diritti esigibili – Guida normativa all’integrazione sociale delle persone con disabilità” (ed. Franco Angeli). Un libro che

aiuta i genitori, quando entrano nel mondo della disabilità, a districarsi nel totale ed assoluto silenzio che li circonda per quanto riguarda la conoscenza dei diritti del proprio figlio.
Ne vogliamo parlare?
Chi ti aiuta? Nessuno, che io ricordi!!!
Ti trovi completamente solo/a e sei AVVOLTA da un’infinita tristezza ed impotenza.
Non ricordo quanto dura questa temporanea impotenza, sembra tantissimo: nei corridoi della mia memoria, pensavo di essere la sola persona al mondo che avesse avuto un simile dolore.
Mi sono svegliata ed ho reagito, ma io, allora, come tantissimi altri genitori, non ho avuto un libro di riferimento da consultare.
Certo il dolore non sarebbe passato comunque, ma mi avrebbe aiutato a non sbattere tante volte il muso contro il muro e non sbagliare certi percorsi a non perdere una quantità infinita di tempo che avrei potuto dedicare a ben altro invece che ai tour tra gli uffici e la burocrazia…

Annunci