Cittadinanza digitale, confini e connessioni

Posted on 3 maggio, 2011

0


Fornire indicazioni su come muoversi, offrirsi come guida in mondi inesplorati, costruire insieme prodotti utili a tutti sono elementi peculiari della didattica e della formazione in ambienti digitali aperti, destrutturati ed eterogenei. Prima ancora, però, lo sono di una “cittadinanza digitale” che si acquisisce “coltivando connessioni” (Formiconi 2009) in uno spazio le cui coordinate sono definite proprio dai link che disegnano i sempre mutevoli confini del nostro PLE.

Da qualche parte nella mia tesi

Annunci
Posted in: punto blu