Sangue e terra

Posted on 18 aprile, 2017

0


Riprendere il respiro.

Inspirare profondamente l’odore di sangue e terra di un corpo
che si schiaccia al suolo in cerca di conforto.

Ascoltare quel richiamo lontano di linfa vitale, solare, fiera che non scompare mai, anche quando sembra di non sentirlo più.

Annunci
Messo il tag: