Quando è notte

Posted on 30 maggio, 2017

0


Quando è notte
dalle segrete e da nascosti interstizi
scende, sinuoso, un messaggio
un’immagine primaria e furtiva
un pensiero nonostante.

Quando è notte
il cielo detta ordini
cosmici inconcludenti
e la luna sa essere
acquiescente abat-jour
per innamorati, criminali e battone.

Allora lascio spaziare l’arco compassato
del mio cuore
che è di carne ed è di nuvola.

Miracoli immani accadono
la rana, ad esempio, mette ali da farfalla
e dal bozzolo nascono principesse
destinate al sorriso.

Quando è notte ci arriva la posta
non richiesta, da pagare la tassa
non rispondo
non conosco né nome né via.

da Relatività assolute di Giacomo Sisto, Bari 1997, editrice Proto.

Annunci