Browsing All Posts filed under »CAA«

Il problema della CAA in Italia…

dicembre 7, 2017

0

Il problema della CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) in Italia è che il peso e la responsabilità della produzione di materiali in simboli è praticamente tutto sulle spalle della famiglia della persona con Bisogni Comunicativi Complessi. Le ASL e la scuola (tranne rarissime e virtuose eccezioni sparse qui e lì per l’Italia) sono ancora totalmente impreparate […]

Usare linguaggi plurimi…

novembre 18, 2017

0

Usare linguaggi plurimi significa aspirare a una comunicazione inclusiva, che ti costringe sempre ad avere il pensiero dell’interlocutore. Chi ti legge, guarda, “sente” è il tuo pensiero fisso. Ed è una comunicazione “difficile”, che deve tenere presente tutte le connessioni con la più ampia rete di segni e significati in cui siamo immersi. Noi “parlanti” […]

“L’abbecedario” di Jacopo

dicembre 12, 2016

0

Come vi sarà semplice immaginare, insegnare a leggere e a scrivere a una persona con Bisogni Comunicativi Complessi non è una priorità per l’editoria scolastica. Del resto, non saprebbero da che parte cominciare… Non è stato facile neanche per me che sono una maestra. Quando non si riesce a produrre il fonetico, le condizioni cambiano. […]

Oggi siamo andati al ristorante…

agosto 2, 2015

0

“Mangiare con altri in un ambiente che non è la propria casa” è un problema che, nella condizione dello spettro autistico, va ridefinito nei termini di: 1) “Mangiare con altri” (condivisione di tempi, spazi e suppellettili); 2) “Mangiare in un ambiente che non è la propria casa” (tipo di ingresso, colori, odori, rumori, visi nuovi, […]

Proposta integrazione pittogrammi ARASAAC: gli articoli di genere femminile

luglio 1, 2015

0

Originally posted on Visual for all:
Nella collezione ARASAAC, gli articoli determinativi e indeterminativi non sono differenziati per genere. La scelta di esplicitare l’articolo o meno nella strutturazione della frase in simboli dipende da una serie di variabili che attengono, in primo luogo, alle caratteristiche e ai bisogni di chi li utilizza per comunicare e,…

Conferenza di consenso sulla traduzione in simboli di libri illustrati per bambini

maggio 7, 2015

0

Mercoledì 13 maggio 2015, dalle 9.00 alle 18.00, presso l’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, via La Masa 19 – Milano, si terrà la Conferenza di consenso sulla traduzione in simboli di libri illustrati per bambini. La Conferenza è organizzata dal Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa della UONPIA della Fondazione Policlinico nell’ambito del Progetto Regionale […]

Insegnare a conoscersi…

giugno 19, 2014

0

Per esperienze come questa, ho inventato un nuovo simbolo… 🙂     Immagini di partenza: collezione ARASAAC by Sergio Palao.