Browsing All Posts filed under »digital divide«

“Lei non sa cos’è la Rete!”

aprile 8, 2017

1

Le questioni, gettate sul piatto da Stefano Epifani nell’articolo linkato di seguito, sono tali e tante da aver bisogno di essere distillate… Creative Commons, rete come possibilità di una sana deurbanizzazione, multicanalità, qualità dei nodi nelle reti sociali… Ci si potrebbero scrivere trattati. Il dramma è che eravamo molto più avanti nella discussione su queste cose […]

Come si legge un blog? Un aiuto da Telegram (riflessione “presa da lontano”).1

gennaio 26, 2017

1

Incipit Sono notoriamente una blogger-dipendente per ciò che riguarda la documentazione dei percorsi didattici e formativi. In particolare quest’anno, mi sto mettendo alla prova nel cercare di condividere con genitori e alunni informazioni e testimonianze del nostro “fare didattico” via blog, ma la questione non è semplice né immediata. La lettura di un blog, per […]

Note sparse sulla PirateBox #loptis

ottobre 25, 2014

4

E mentre Andreas sta per intervenire al Linux Day fiorentino per parlare della sperimentazione in atto, io approfitto (consapevolmente in ritardo) di dare qualche feedback in merito, al momento più organizzativo che operativo. Caratteristiche del contesto Quest’anno sono in una nuova scuola e insegno geografia in 4 classi di terza primaria. Entro a far lezione […]

Docenti, domande di mobilità e digital divide

marzo 4, 2010

2

Ci sono notizie che rivelano ben più di quanto i protagonisti si aspetterebbero. Una di queste è l’apparentemente innocuo trafiletto su Tecnica della scuola in cui si denuncia l’assurda via crucis di coloro i quali devono fare domanda di trasferimento, da quest’anno obbligatoriamente ed esclusivamente online. Come già successo in passato, ogni volta che il […]

Ma poi penso ai miei colleghi…

settembre 2, 2009

2

Cercherò di nuovo di capire, di mettermi al passo, di meritarmi ancora la patente da bravo cittadino della rete sempre informato, e vigile, e pronto a diffondere il verbo della ITC… …ma poi penso seriamente ai miei colleghi. A tanti i miei colleghi. A quasi tutti i miei colleghi. Che sono ancora lì alle prese […]

Internet va regolamentata (?)

dicembre 3, 2008

6

«Serve una prospettiva internazionale, in cui l’Italia possa essere avanguardia» E in che cosa? Nella censura? [la risata è d’obbligo] Dati Eurostat [pdf] (via Punto Informatico): Le famiglie italiane con accesso ad Internet sono, come detto, al 42 per cento ma la media europea è al 60, e ci sono paesi partiti svantaggiati rispetto all’Italia […]