Dubbio

Posted on 13 maggio, 2009

3


Talvolta leggi cose di cui ti chiedi il senso. Che la collega si sentisse in dovere – due anni dopo – di risarcire le famiglie per l’acquisto del libro estivo è una scelta personale. Magari così significativa da meritare l’articolo sul giornale, non credo. Ma cosa pensa di venire a fare qui giù?

Intanto, giunta alla pensione, l’insegnante ha adottato una comunità di recupero in Argentina e si sta informando per partire come volontaria nel sud Italia o in Africa.

Mah…

Annunci
Posted in: senza parole