A proposito di sceriffi digitali

Posted on 14 maggio, 2009

2


E mentre la Francia ribolle di protesta per la  decisione di creare lo sceriffo “antipirati”,

non mancano polemiche e paure in Italia. Dove il governo Berlusconi ha istituito il “Comitato tecnico per la pirateria digitale e multimediale”, presieduto da Mauro Masi, sceriffocol compito di mettere a punto nuove misure di legge. Il comitato, che non comprende rappresentanti dell’utenza, sta facendo una serie di audizioni con le associazioni di industriali di settore ed ha aperto un forum (http://antipirateria. governo. it/), senza “predeterminare” il testo finale. Ma al suo interno le simpatie per la legge francese non sono certo un mistero… [via Repubblica]

Occhi aperti, ragazzi! Imbavagliare la Rete è l’atto finale…

Immagine: giopope

Annunci
Posted in: senza parole